Rotolini dolci

Inizialmente avevo intenzione di fare un rotolo unico, da dividere poi in fette. Poi, però, ho visto una ricetta su una rivista di cucina, che ne realizzava tanti piccoli. Così, pensando che fossero più carini e più pratici, potendo riempirli con creme diverse, ho fatto questi! Ecco la ricetta:

INGREDIENTI (per una teglia);

Per il rotolo:

  • 70 gr di zucchero semolato più 1-2 cucchiai;
  • 70 gr di farina 00;
  • 2 uova;
  • un pizzico di sale;
  • zucchero a velo q.b;
  • burro per la teglia.

Per il ripieno:

  • confettura di ribes q.b;
  • nutella q.b;
  • 80 gr di Philadelphia;
  • 30 gr di burro;
  • 55 gr di zucchero a velo;
  • noci tritate a piacimento.

PROCEDIMENTO:

Cominciare con la preparazione dell’impasto per il rotolo: in una ciotola capiente sbattere lo zucchero con le uova (sia il tuorlo che l’albume) con un pizzico di sale. Montare per almeno 10 minuti. Successivamente incorporare delicatamente anche la farina setacciata, con un movimento dall’alto verso il basso per incorporare aria.

Imburrare e infarinare una teglia rettangolare da 21×30 cm. Versare il composto all’interno di essa livellandolo accuratamente: infornare in forno statico a 180° per 8-9 minuti massimo. La cottura è una parte della preparazione molto delicata: se notate che il pan di spagna si stia colorando troppo sfornatelo anche prima dei minuti indicati.

Quando sarà cotto estrarlo dalla teglia e riversarlo su un pezzo di carta da forno precedentemente cosparso di zucchero semolato. Arrotolarlo e lasciarlo in quella posizione fino al raffreddamento.

Intanto dedicarsi a una delle tre creme: quella alle noci. Porre in una ciotola il formaggio Philadelphia, il burro ammorbidito e montare con uno sbattitore elettrico. Aggiungere anche lo zucchero a velo e quando si otterrà un composto liscio e senza grumi aggiungere le noci tritate.

Nel frattempo il rotolo si sarà raffreddato, quindi srotolarlo e dividerlo nel senso della lunghezza in 4 o 5 strisce. Dividere queste ultime in 2 parti. Otterrete così 8 o 10 pezzi.

Riempiteli con la nutella o la confettura di ribes o la crema alle noci e arrotolateli. Spolverizzate con zucchero a velo e disponete su un piatto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...