Torta cioccolato e pere

Cioccolato e pere: un abbinamento perfetto! E così, come non cominciare meglio l’autunno che con questa deliziosa torta?

Ecco subito gli ingredienti per mettersi all’opera. Prima, però, vi faccio una premessa: ho comprato una tortiera nuova, o meglio MI hanno comprato una tortiera nuova. Unico problema: è di 28 cm di diametro, contro i soliti 22, massimo 24. Ho dovuto adattare la quantità degli ingredienti, perciò non sono esattamente numeri netti. Non spaventatevi, perché è tutto in proporzione!

INGREDIENTI:

  • 207 gr di burro;
  • 243 gr di cioccolato fondente;
  • 243 gr di farina;
  • 3/4 di una bustina di lievito chimico in polvere;
  • circa 10 pere (a secondo dei gusti e della grandezza di queste);
  • 5 uova;
  • vino bianco moscato q.b;
  • 120 gr di zucchero semolato;
  • 40 gr circa di biscotti secchi;

PROCEDIMENTO:

Tagliare le pere in quattro, sbucciarle e privarle del torsolo. In una pentola capiente mettere le pere e sommergerle con il vino bianco moscato: deve ricoprirle interamente. Far evaporare il fino a fuoco vivace e poi spegnere il tutto.

Intanto sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente, precedentemente tritato, e metà del burro. Quando il composto sarà liscio e senza grumi, togliere dal fuoco e lasciare intiepidire.

In una ciotola capiente montare i tuorli d’uovo, metà dello zucchero e il burro rimasto, fino ad ottenere una crema liscia, chiara e senza grumi. Aggiungere a filo il composto di cioccolato e burro e mescolare energicamente con una frusta. Aggiungere i biscotti tritati e la farina setacciata: osservate la consistenza del composto per aggiungere i biscotti perché varia in base al tipo utilizzato. Montare a parte gli albumi con l’altra metà dello zucchero e incorporarli all’impasto. Per ultimo aggiungere il lievito.

Versare metà dell’impasto in una tortiera di 28 cm di diametro, precedentemente imburrata e infarinata. Disporre, ora, le pere a cerchio nella torta e ricoprirle con l’altra metà dell’impasto. Livellare con una spatola o un cucchiaio e infornare a 180 ° in forno preriscaldato, per circa 30-35 minuti.

La cottura varia a seconda dei gusti: a me le torte di cioccolato come queste, piacciono con un interno morbido e umido. Ad altri possono piacere ben cotte: se siete di questo parere, lasciare in forno per 35 minuti o poco più. Controllare sempre con la prova stecchino!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...