Sarde a beccafico

In realtà avrebbero dovuto essere sarde, ma io ho trovato solo sardine! Nonostante ciò, devo dire che sono venute bene. Le sarde a beccafico possono essere proposte sia come antipasto che come secondo piatto: personalmente ho scelto la prima opzione.

INGREDIENTI:

  • 20 sardine fresche;
  • 100 gr di pangrattato;
  • 3 cucchiai di olio o poco più;
  • il succo di un limone;
  • 3 cucchiai di prezzemolo;
  • sale e pepe q.b;
  • 40 gr di pinoli;
  • foglie d’alloro.

PROCEDIMENTO:

Pulire le sardine: io sono riuscita a trovarle già private delle interiora e della testa, quindi ho dovuto togliere solo la pinna dorsale e la lisca centrale. Se riuscite, è meglio non togliere la coda: infatti questo piatto si chiama “a beccafico” perché le sarde, una volta messe in teglia, somigliavano a degli uccelletti, famosi per essere ghiotti di fichi. I nobili usavano mangiarli estraendoli dalla teglia per mezzo della coda.

Pulire le sardine, aprirle a libro, facendo attenzione a non romperle. Dedicarsi ora alla preparazione del ripieno. Far scaldare 2 cucchiai d’olio in una padella antiaderente e far rosolare in essa 100 gr di pangrattato. Mescolare di continuo in modo che non si bruci. Intanto mettere in una ciotola i pinoli e il prezzemolo. Non appena il pane sarà ben dorato aggiungerlo alla ciotola e aggiustare di sale e pepe.

Distribuire l’impasto nelle sardine e arrotolarle su se stesse. Disporle in una teglia da forno precedentemente oliata, inserendo tra una e l’altra le foglie d’alloro e spolverizzare con il ripieno avanzato. Creare un’emulsione con il restante olio (il cucchiaio rimanente o poco più) e il succo di limone e cospargere le sardine: questo passaggio servirà a smorzare l’intenso sapore del pesce azzurro.

Infornare a 200° in forno preriscaldato per circa 15  minuti (dipende dalla grandezza delle sardine).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...