Pasta con la bottarga

Direttamente dalla Sardegna, le famose uova di muggine! Ho preso, infatti, questa bottarga fresca in un piccolo negozio a porto San Paolo, Sardegna. Devo dire che, personalmente, questa non ha proprio niente a che vedere con la classica bottarga già grattugiata e confezionata nei barattoli: ha un gusto più deciso e intenso. Sa proprio di mare: anche per quanto riguarda la salinità!

Ecco la ricetta che ho sperimentato:

INGREDIENTI:

  • 300 gr di spaghetti;
  • 35 gr di bottarga sarda un po’ stagionata;
  • olio q.b. ;
  • uno spicchio d’aglio.

PROCEDIMENTO:

Mettere l’acqua a bollere. In una pentola capiente versare abbondante olio e lasciar soffriggere a fuoco basso uno spicchio d’aglio tritato finemente. Quando l’aglio si sarà imbiondito a dovere, spegnere il fuoco. Intanto che la pasta cuoce, grattugiare la bottarga (circa 35 gr) e lasciare da parte.

Scolare la pasta ancora aldente, tenendo da parte due mestoli di acqua di cottura. Versarne subito uno nella pentola con l’olio e buttare in essa la pasta. A questo punto aggiungere la bottarga e far saltare: se la pasta dovesse rimanere troppo asciutta aggiungere ancora un po’ d’acqua di cottura o un po’ d’olio.

Servire grattugiando un po’ di bottarga in superficie.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...